Viaggio in Spagna - Graziella Martina - In viaggio con gli scrittori

Vai ai contenuti

Menu principale:

Viaggio in Spagna
Viaggio in Spagna
di Prosper Mérimée
Ibis - I edizione
maggio 2002
Titolo originale
Lettres d'Espagne






Mérimée ha ventisette anni quando, per dimenticare una pena d'amore, intraprende il suo primo viaggio in Spagna. È il 27 giugno 1830. Raggiunge Madrid, attraversa a dorso di mulo l'Andalusia e la Sierra de Ronda, arriva a Cadice. Il resoconto del viaggio è scritto sotto forma di lettere. La prima riguarda la corrida, nella quale si manifestano il costume e l'anima spagnola, e della quale l'autore descrive il cerimoniale com-plesso e coinvolgente. La seconda, la terza e la quarta lettera descrivono i suoi incontri con dei personaggi dal temperamento forte e selvaggio.

La quinta è dedicata alla descrizione del museo di Madrid, con un'attenzione particolare rivolta ai Velasquez e ai Murillo.
Queste lettere rivelano l'importanza che il mondo spagnolo ha sempre avuto nell'immaginario dello scrittore, che, non per niente, è autore della Carmen. Mérimée è stato anche il primo scrittore francese di epoca romantica a visitare la Spagna.      

 
Torna ai contenuti | Torna al menu